Questa è una storia americana che dovrebbe essere COPIATA. 

Ma certo, ogni caso è sempre a sè stante.

Però, almeno sapere di cosa sto parlando, ti farà (molto) bene. 

A te e alla tua azienda ITAGLIANA !!!


LANTERNA


Quindi, se fatturo tanto, il marketing non mi serve e ciò dimostra che è una stronzata.

Così penZa l’imprenditore (medio).

E INVECE… TI SERVE E COME IL MARKETING. OGGI SERVE A TUTTI. MA DEVI AVERE UN SISTEMA CHE SOTTOINTENDE UN METODO.

1-800-GOT-JUNK è la più grande azienda mondiale di raccolta professionale di rifiuti, e attualmente opera in circa 200 località in Australia, Canada e Nord America. Il marketing online è stato un elemento determinante per il successo di questa azienda: ora le entrate online rappresentano il settore di crescita più importante e sono responsabili del 25% della crescita annua e del 40% del fatturato totale.

1-800-GOT-JUNK smaltisce in modo responsabile oggetti di scarto per privati e imprese, assicurandosi che tutto venga riciclato, donato o gestito in modo sicuro.

La crescita e l’espansione internazionali sono diventate da subito un obiettivo da perseguire nello sviluppo dell’attività di 1-800-GOT-JUNK. Poiché in tutto il mondo le persone hanno bisogno di aiuto per rimuovere gli oggetti di scarto, il fondatore e CEO Brian Scudamore sapeva fin dall’inizio che si trattava di un modello di business replicabile in altri mercati.

Per l’azienda, ora operativa in Australia e Nord America, oltre che nel suo paese di origine, il Canada, e con un fatturato record di 250 milioni di dollari, la presenza online è stata fondamentale per questo successo.

Lo sviluppo della strategia di marketing online di 1-800-GOT-JUNK ha favorito questa espansione a livello nazionale e internazionale, aiutando l’azienda a trovare nuovi segmenti di pubblico e a comunicare con loro in modo pertinente.

Abbiamo esaminato il profilo dei nostri clienti e capito come e dove raggiungere il nostro pubblico online”, afferma Andy Parkins, vicepresidente del dipartimento Business Technology di 1-800-GOT-JUNK.

Grazie a questo approccio (cioè tutto quello che TU dovresti fare prima di pubblicizzarti in modo smart), l’azienda ha potuto anche offrire un servizio migliore ai clienti. In passato, reagire in modo tempestivo al comportamento online dei clienti e lanciare nuove pagine web che rispondessero alle loro esigenze era sempre stata una sfida. Ora, la strategia online di 1-800-GOT-JUNK consente all’azienda di capire meglio i dati dei clienti e, di conseguenza, implementare rapidamente modifiche in tutte le sue proprietà web per fornire ai clienti le informazioni per loro più utili.

Il Web ha permesso inoltre a 1-800-GOT-JUNK di promuovere le proprie competenze in termini di assistenza clienti attraverso le recensioni online, contribuendo ad aumentare il numero di clienti (referral).

1-800-GOT-JUNK considera quindi il marketing online come una componente essenziale e non accessoria.

I progressi e il ritmo del nostro business online sono stati fondamentali per il nostro successo. Molte sfide sono state superate grazie all’evoluzione della nostra strategia online”, spiega Parkins.

Mentre 1-800-GOT-JUNK continua a espandersi, anche gli strumenti online la stanno aiutando a gestire l’aumento dell’organico internazionale e a migliorare la collaborazione e le best practice interne.

1-800-GOT-JUNK utilizza lo strumento per videoconferenze Google Hangouts, incluso in G Suite, per collegare gli uffici con i team sul campo. Anche questo ha favorito l’espansione dell’azienda. Tutti si collegano per qualche minuto al mattino durante la nostra breve riunione quotidiana per condividere le informazioni più recenti e iniziare la giornata, afferma sempre Parkins. È straordinario come il sistema di Google stia ispirando i nostri team a trovare semplici modi per migliorare le comunicazioni e la produttività, che si trasformano poi in iniziative a livello aziendale. Le persone stanno reagendo meglio e tutti si sentono più connessi.

Infatti, 1-800-GOT-JUNK ora offre i propri servizi in Australia, Canada e Stati Uniti e ha superato di oltre 50 milioni di dollari l’obiettivo desiderato, ovvero totalizzare 200 milioni di dollari di entrate entro il 2016.

La crescita online ha avuto un ruolo importante in questo successo, e continua ad averlo. Ora l’azienda è pronta per affrontare la seconda fase della strategia di crescita. Il Web ci offre infinite opportunità. Da una realtà locale, ci siamo trasformati in un fornitore di servizi a livello globale, che raggiunge i clienti attraverso la propria strategia online.

IN ITALIA TROPPI IMPRENDITORI STANNO ANCORA PENSANDO CHE PER LORO IL MARKETING E’ UN QUALCOSA DI ASTRATTO E SUPERFLUO. 

GRATIS… CLICCA QUA …GRATIS