Come possiamo fare per comprendere il concetto di Pubbliche Relazioni e, soprattutto, come assimilare il loro reale utilizzo per la tua azienda? 

Cominciamo col dire che OGGI le PR sono l’unico strumento per la costruzione efficace del tuo Brand. 

La pubblicità fine a sé stessa non ti porterà mai da nessuna parte.

Ora, piuttosto che fracassarti le parti intime con nozioni accademiche, utilizzerò FACEBOOK per cercare di farti capire quanto sono potenti le pubbliche relazione “se le sai replicare al caso tuo”. 

LANTERNA

Io sono piuttosto profumato: LASCIAMI PERDERE!

La favoletta da studiare è questa: 

Il gioco di Zuckerberg per sfruttare i giornali (ad esempio) è stato semplice e geniale.

Più o meno si può riassumere in tale modo (Mark purtroppo non era disponibile per darmi la sua visione di persona! Mi ha confidato che aveva la diarrea!) …

“Tu giornale e/o giornalista scrivi notizie, magari pure corrette, mi generi traffico di lettori o comunque di gente che si AGITA sul link, magari ci cliccano su (non sempre), ma di sicuro i miei utenti commentano, insultano, mettono like, condividono, fanno casino e io ZUCK ciuccio i dati, gli interessi e in generale sono contento perché cosi la mia comunità resta attiva. Tu giornale, quindi, ti ritrovi un flusso di persone anonime che ti finiscono sul tuo sito”.

I giornali ci si sono buttati a pesce negli anni di crescita del social blu.

Il pacchetto era ghiotto. Centinaia, migliaia, milioni di potenziali lettori che venivano inviati da FB, attraverso l’articolo, alla testata, il tutto gratis. Le testate hanno sfruttato Facebook. 

Il problema è che LORO non si accorgevano che così davano da mangiare alla bestia (in termini di raccolta dati) e in cambio ricevevano briciole.

E adesso, per dirla tutta, devono pure fare i conti con in penta-stallati che aspirano a tagliare i fondi di sostentamento pubblici ai media. 

Anche quest’ultima cosa c’entra (e come) col marketing perchè già immagino i giornali che chiuderanno in quanto NON capaci di fare l’unica cosa che tutte le aziende dovrebbero fare.

Nella storiella narrata, il titolare di FB ha creato un meccanisco di pubbliche relazioni e… la storia ce lo insegna… LUI l’ha messa in quel posto a (quasi) tutto il mondo. 

La domanda che devi portare a casa oggi è:

“Come posso scatenare le PR riadattando questa storia di Mark alla mia piccola realtà ITAGLIAANA”? 

P.S. – Beh, se fossi in te scaricherei il mio kit e inizierei a studiarlo con i tuoi tempi.

Possibilmente prima di andare in pensione!

I-S-C-R-I-V-I-T-I

#-ORA-# 

CLICCA SULLA BANDIERA AMERICANA

    usa-1149896_1920 - Copia